img0022

facebook
instagram
linkedin
whatsapp

Il pagamento della consulenza, degli itinerari, della stesura di itinerari personalizzati in base alle proprie esigenze o del diario di viaggio, è possibile tramite bonifico bancario, conto Paypal o Satispay. Verrà richiesto un acconto in base al tipo di lavoro svolto. Ricordo che nel caso di prenotazione di viaggi complessi (superiori ai 1500 € di valore) l’intero importo di consulenza sarà stornato dal totale del viaggio.

Viaggi e Gite con Laura

 

Blog di Viaggi e Consulenza

Professionalità e passione per i viaggi


facebook
instagram
linkedin
whatsapp

P.IVA: 03917040135 -  Viaggi e gite con Laura -  info@viaggiegiteconlaura.com

COOKIE POLICY

Blog

Ah, sì, non te l’ho detto… questo sito è nato come un blog, per raccontare i miei viaggi e le possibili mete future.

L’attività del blog ha avuto una pausa dovuta alla grande avventura iniziata con la nascita di mia figlia Lucilla ma, adesso che è cresciuta e ha iniziato ad assaporare anche lei la bellezza dei viaggi, ho deciso di tramutare la passione in una professione.

    Argostoli, un assaggio di Cefalonia…

    02/07/2015 01:00

    Laura

    Europa, Crociere, Grecia, crociera, cefalonia, argostoli, ponte di drapanos, piazza vallianu,

    Argostoli, un assaggio di Cefalonia…

    Argostoli, un assaggio di Cefalonia… Eccomi qui per raccontare l’ultima escursione fatta durante la bellissima crociera nel Mediterraneo Orientale, qu

    Argostoli, un assaggio di Cefalonia…

    Eccomi qui per raccontare l’ultima escursione fatta durante la bellissima crociera nel Mediterraneo Orientale, quella ad Argostoli, sull’isola di Cefalonia.

    Mentre la nave si avvicina all’isola, c’è modo di vedere quanto questa sia rigogliosa, baciata dal sole ma anche dalla pioggia, verde e colorata, viva. Le coste lasciano intravedere la bellezza delle spiagge, il mare cristallino che le bagna, come ad abbracciarle. Il tempo purtroppo non è dei migliori in questa giornata, però l’entusiasmo è sempre presente. La leggera pioggia ogni tanto si trasforma in acquazzone, poi ritorna al suo posto lasciando spazio di nuovo al sole. Nuvole grigie e nuvole bianche si alternano.

     

     

    Argostoli da lontano appare come un colorato e vivace agglomerato di case nuove, costruite dopo un disastroso terremoto nel 1953. Il faro è la prima cosa della città che salta all’occhio, lì in mezzo al mare pulitissimo. Scesi dalla nave, decidiamo di goderci il paese e di fare una bella passeggiata. Il porto dal centro dista circa dieci minuti a piedi e così abbiamo modo di goderci il panorama dell’altra sponda.

    Il Ponte di Drapanos, purtroppo chiuso per ristrutturazione, collega due rive opposte; peccato non esserci potuti passare per ammirare Argostoli da un altro punto di vista. Questo ponte ad archi è stato costruito dagli inglesi nel 1815 e da allora fa parte del panorama dolce della zona. Qui al mattino si trovano anche molte tartarughe. Noi abbiamo avuto la fortuna di vederne una lo stesso, nonostante fosse pomeriggio, sul lungomare. Difficile fotografarla, sbucava solo ogni tanto con la sua enorme testa; il ricordo però rimarrà sempre nel cuore.

     

     

    Il centro storico, raggiunto dopo una bella passeggiata rilassante, è carino e raccolto. Le boutique e i negozi di souvenir si susseguono uno dopo l’altro nel cosiddetto Lithostroto, il viale principale. Anche qui è bello girare ed ammirare le vetrine, scegliere cosa comprare. Ad un certo punto ci si trova nella Piazza Vallianu, molto grande e con al centro una bella statua. Alberghi, ristoranti e bar la circondano. Sarebbe stato bello fermarsi di sera e godersi un po’ di movimento. Intanto, per non perdere nulla, perchè non gustarsi un ottimo yogurt greco con tanta frutta? Una vera delizia!!!

    argostoli201514-1615301371.jpgargostoli201515-1615301377.jpgargostoli201516-1615301382.jpgargostoli201517-1615301389.jpgargostoli201520-1615301398.jpgargostoli201518-1615301403.jpgargostoli201510-1615301412.jpgargostoli201519-1615301418.jpgargostoli201511-1615301422.jpg
    argostoli201512-1615301429.jpgargostoli20157-1615301435.jpg

    Girato il centro, ammirati i palazzi e le chiesette, non ci resta che camminare di nuovo per vedere il bellissimo lungomare, nella parte meno abitata, dove la natura è più selvaggia e la pineta incontra il mare. Un bel sentiero ci porta a deliziosi panorami. Il colore del mare è impressionante, tra l’azzurro cristallino e il blu intenso; il tutto circondato da oleandri colorati e piccole case distanti una dall’altra. E’ difficile smettere di fotografare queste meraviglie, che catturano lo sguardo e rapiscono la mente. Pace e tranquillità aleggiano in questo paesaggio a dir poco straordinario. Se Argostoli non ha nulla di particolare, nonostante la sua bellezza, chissà come sono le altre zone di Cefalonia. E’ sicuramente una vacanza da prendere in considerazione!!!

     

     

    Si cammina di nuovo; dopo la “fatica” ci vuole il meritato relax con una birra fresca. Ancora panorama, ancora il viavai della gente e un pensiero solo… Questa è la nostra ultima escursione in terra greca!!!

    La nave ci aspetta, deve lasciare il porto per affrontare l’ultimo giorno di completa navigazione. Una cosa è sicura. La Grecia ci è rimasta nel cuore!!! Arrivederci Argostoli, arrivederci Grecia!!!

    argostoli201513-1615301442.jpgargostoli20154-1615301452.jpgargostoli20158-1615301456.jpgargostoli20155-1615301465.jpgargostoli20156-1615301470.jpgargostoli20159-1615301480.jpgargostoli20153-1615301493.jpgargostoli20151-1615301501.jpgargostoli20152-1615301506.jpg
    Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder