img0022

facebook
instagram
linkedin
whatsapp

Il pagamento della consulenza, degli itinerari, della stesura di itinerari personalizzati in base alle proprie esigenze o del diario di viaggio, è possibile tramite bonifico bancario, conto Paypal o Satispay. Verrà richiesto un acconto in base al tipo di lavoro svolto. Ricordo che nel caso di prenotazione di viaggi complessi (superiori ai 1500 € di valore) l’intero importo di consulenza sarà stornato dal totale del viaggio.

Viaggi e Gite con Laura

 

Blog di Viaggi e Consulenza

Professionalità e passione per i viaggi


facebook
instagram
linkedin
whatsapp

P.IVA: 03917040135 -  Viaggi e gite con Laura -  info@viaggiegiteconlaura.com

COOKIE POLICY

Blog

Ah, sì, non te l’ho detto… questo sito è nato come un blog, per raccontare i miei viaggi e le possibili mete future.

L’attività del blog ha avuto una pausa dovuta alla grande avventura iniziata con la nascita di mia figlia Lucilla ma, adesso che è cresciuta e ha iniziato ad assaporare anche lei la bellezza dei viaggi, ho deciso di tramutare la passione in una professione.

    Il percorso con la Ferrovia delle Centovalli...

    09/04/2021 16:36

    Laura

    Italia, Gite, Svizzera, italia, trenino centovalli, centovalli, val vigezzo, ticino, trenino, treno turistico, ferrovia delle centovalli, trenino del foliage, vigezzina, domodossola, locarno, lago maggiore, santa maria maggiore, re, verdasio, intragna, gite in giornata, gite in piemonte,

    Il percorso con la Ferrovia delle Centovalli...

    Un fantastico percorso di 52 km, che attraversa due nazioni tra ponti e gallerie in poco meno di due ore? Dove vi staremo portando?

    Un fantastico percorso di 52 km, che attraversa due nazioni tra ponti e gallerie in poco meno di due ore? Dove vi staremo portando? Ecco a voi la Ferrovia delle Centovalli, detta anche Vigezzina, che collega il Piemonte alla Svizzera.

    Un fantastico percorso di 52 km, che attraversa due nazioni tra ponti e gallerie in poco meno di due ore? Dove vi staremo portando? Ecco a voi la Ferrovia delle Centovalli, detta anche Vigezzina, che collega il Piemonte alla Svizzera.

    Il periodo migliore dell’anno per intraprendere questo delizioso viaggio è l’autunno con i suoi colori, infatti è anche chiamato il “Trenino del Foliage” grazie al fascino dei boschi immersi in un’atmosfera magica e fatata in questo periodo, dove tutto è un tripudio di rosso, giallo e arancio, foglie che si tingono e sembrano dei perfetti quadri. In ogni caso il percorso è molto bello anche negli altri periodi e il biglietto include la possibilità di sostare in una delle cittadine lungo la ferrovia, per poi risalire a bordo. Si può anche non scendere e godersi lo splendido panorama dall’inizio alla fine, dipende dalle proprie preferenze.

    Si parte da Domodossola, graziosa città dal fascino medievale all’imbocco di sette valli alpine, per arrivare a Locarno, cittadina svizzera adagiata sul Lago Maggiore, circondata da panorami davvero mozzafiato, degni di una cartolina. Montagne, gallerie, fiumi, cascate, boschi, alberi, vette, uno spettacolo dietro l’altro… Dal finestrino non si sa più da che parte guardare, con tutte queste meraviglie della natura. Il treno bianco e blu la attraversa in tutto il suo splendore, ammaliando attimo dopo attimo. I borghi tra le Centovalli e la Valle Vigezzo incantano, rapiscono lo sguardo.

     

    Alcune delle tappe intermedie del percorso, dove poter sostare:

    Santa Maria Maggiore, a 831 metri, il punto più alto del percorso ed è un borgo che ospita tre musei che raccontano bene la storia del luogo: Museo dello Spazzacamino, Casa del Profumo e Pinacoteca della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini. Il borgo è molto caratteristico dove le case e le vie sono coloratissime, insieme alle piazze e a tutto il centro storico.

    Re, è il paese celebre per il suo santuario della Madonna del Sangue. Il comune include anche le piccole frazioni di Dissimo, Isella, Meis, Olgia, Folsogno e Ponte Ribellasca. Le montagne circostanti regalano al paese una miriade di paesaggi incantati, grazie ai boschi di faggi e pini.

    Verdasio è frazione del comune di Centovalli a 700 metri, su un ripido pendio terrazzato e il suo centro è contornato da dimore signorili frutto del lavoro dei migranti nel passato. Un percorso ripido a gradini collega la parte bassa e la parte alta del paese, da dove ammirare i vicoli stretti e le case affacciate sullo strapiombo. Sotto il villaggio si incontra una graziosa cappella in pietra con un bellissimo panorama tutto da fotografare.

    Intragna è un piccolo borgo tra case tipiche, palazzi storici, vie strette, angoli pittoreschi… Il campanile della Chiesa di San Gottardo è il più alto del Ticino e la chiesa, dedicata al santo, ha un altare barocco con una elegante balaustra tutta da ammirare. Intragna è anche sede del Museo delle Centovalli e delle Terre di Pedemonte, dove ripercorrere la storia e le tradizioni del luogo. Ai piedi del paese si intravede il famoso ponte di ferro della ferrovia.

    Pronti per partire su questo magico treno? Buon viaggio!!!

    italy-2427231920-1617975170.jpgl-vigezzina-centovalli-ripartono-i-treni-cgcc-1617975183.jpg
    Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder